SORTISIA ARRIVA A GENOVA

Si terrà a Genova il giorno 8/9/10 Settembre la nuova edizione del Genova Comics and Games. Cronaca di Topolinia sarà presente il 9 e 10 Settembre con il suo stand e con la grande novità:” SORTISIA 3″ di Lorenzo Balocco

SINOSSI

Un tuffo nell’antichità epica per conoscere le origini della nostra protagonista, scoprirne il passato e  e attenderne il futuro. Viaggiare tra gli ingranaggi che ruotando senza sosta ne determinano l’agire e capirne il perché. Un volume che si prefissa un solo difficilissimo obbiettivo, rispondere alla domanda: chi è Sortisia?

Per spiegarci meglio la storia di questo bellissimo fumetto, abbiamo intervistato Lorenzo Balocco autore e disegnatore di Sortisia.

Ciao Lorenzo, cosa troveremo in Sortisia 3?

Risposte, spiegazioni e un po’ di leggenda. nei primi due volumi abbiamo conosciuto Sortisia, abbiamo capito che tipo di personaggio sia, abbiamo assistito alle sue gesta, abbiamo riso alle sue battute, abbiamo seguito il filone di una storia che era iniziata molto prima che noi cominciassimo ad interessarcene. Nel terzo volume mi sembrava giusto dare una piccola battuta d’arresto per raccontare questa storia tanto più lunga. Nel terzo volume capiremo chi è Sortisia veramente, da dove arriva, qual’è la sua storia, come si incastra con gli eventi successivi (cioè quelli odierni) e come si mescola con la consapevolezza di quella che noi chiamiamo realtà. Scopriremo che tipo di strega è Sortisia e da dove arrivano i suoi poteri, lasceremo che Baba Yaga ci racconti una storia. D’altronde, non è questo lo scopo?

Come pensi si evolverà la storia dopo il capitolo 3

Bella domanda. Non so mai nulla di certo riguardo a Sortisia, soprattutto se si tratta di ciò che le passa nell’anticamera del cervello, però so che il suo obiettivo, ora, è quello di chiudere questa storia, rimettersi in forze, sconfiggere la strega madre (affrontarla se non altro) e stravaccarsi sul trono che le spetta di diritto. Dal punto di vista editoriale non so bene come questo verrà fatto: potrebbero essere due volumi consecutivi (4-5) o potrebbe essere una seconda trilogia, ancora non so. So, però, che la Caccia Selvaggia va raccontata e che mi divertirò molto nel farlo. Poi, a seconda del successo e dell’interesse per l’opera si vedrà il da farsi. Io ho mezzo miliardo di avventure per Sortisia (sia nel futuro che nel passato), devo solo prendere la matita e cominciare a raccontare. Per ora finiamo la prima run e poi vedremo.

 

Come vedi il mondo del fumetto?

Il mondo del fumetto è una realtà parallela, un caleidoscopio di colori, emozioni, personaggi, idee, autori, è un meraviglioso e caotico viavai e non potrei vivere in nessun altro posto. Il mondo del fumetto serve per fare sognare è questo il suo centro, il suo scopo, ed è anche il mio.

Nuovi progetti in cantiere?

Per il momento, come dicevo, Sortisia è in cantiere e bisogna lavorarci un po’ perché voglio cercare di dare sempre di più ai miei fans. Fans? Ho dei fans? Figata, non l’avevo mai considerato, adesso mi sento ancora più responsabile, oddio, devo cercare di dare sempre di più ai miei fans. Fans? Ho dei fans? Figata, non l’avevo mai considerato, adesso mi sento ancora più responsabile, oddio, devo cercare di non deludere aspettative. E’ incredibile pensare che a qualcun’altra possa interessare o piacere qualcosa che esce dal mio cervello, non ci credo mai e ci penso ogni volta che autografo un volume, è pazzesco, è magico. Comunque, per ora non ci sono nuovi progetti all’orizzonte, solo una strega che aspetta che io le dia retta per continuare a far danno.

Ringraziamo Lorenzo per la disponibilità.

 

SPECIALE LUCCA COMICS AND GAMES. LEO ORTOLANI ALLO STAND DI CRONACA DI TOPOLINIA!CLICCA QUI.
+

CONTATTACI